Dal 10 agosto su TV2000 andrà in onda il nuovo programma curato da Daniele Marcassa.

Dal prossimo 10 agosto, alle ore 17.30, andrà in onda su TV2000 (canale 28 del digitale terrestre e 157 di Sky) il nuovo format “Bacaro”, il programma di viaggio in cinque puntate settimanali alla scoperta del territorio veneto, giuliano e istriano.
Un tour lento, a bordo di una Vespa degli anni Ottanta, condotto dall’autore Daniele Marcassa assieme ad un volto noto della televisione come Patrizio Roversi.

La Vespa permette ai protagonisti di percorrere le strade di questo itinerario con la velocità ideale per esaltare i sensi attraverso i profumi, i colori e l’umidità o l’aridità dell’aria circostante. La fatica e l’imprevisto saranno elementi rafforzanti per creare un dialogo sincero e originale con il pubblico.

Per cinque sabati consecutivi, prima dell’edizione serale del telegiornale di TV2000, i protagonisti condurranno gli spettatori in una serie di brevi viaggi lungo paesaggi e luoghi incantevoli tra il Lago di Garda e l’Istria, con immagini spettacolari e suggestive, immersi in panorami straordinari.

Nella prima puntata di “Bacaro” saranno protagoniste le “TerrEvolute”, le zone di bonifica del Veneto Orientale, a partire da San Donà di Piave. Un breve viaggio in quel Basso Piave dove nel 1922 Silvio Trentin, in occasione del grande convegno di bonifica, gettò le basi le basi della “Bonifica Integrale”. Le terre paludose che fino a quel momento rappresentavano un ostacolo per il progresso e il benessere dei suoi abitanti, a causa delle epidemie malariche prima e successivamente per la distruzione della prima guerra mondiale, furono trasformate in un’area salubre, fiorente e accogliente.

In ogni puntata ci sarà anche una tappa in un’osteria, un cosiddetto “bacaro” da cui il titolo del programma, dove ritrovare le energie e le idee per riflettere sulla bellezza circostante, anche al di fuori delle classiche mete artistiche visitate dal turismo di massa. L’osteria è infatti il posto migliore in cui riappropriarsi in modo autentico dell’anima dei luoghi, soprattutto di quelli meno battuti dal turismo convenzionale. Un punto di ristoro in cui il protagonista del viaggio si prenderà una pausa con la gente del luogo, per scoprire sapori e tradizioni locali, ma anche per approfondire la conoscenza di queste terre ricche di storia e cultura.

In ogni episodio di “Bacaro”, inoltre, Patrizio Roversi svelerà qualche riga di un grande scrittore che, nel proprio cammino esistenziale e artistico, ha celebrato a suo modo la bellezza dei luoghi visitati dai protagonisti tra Veneto, Friuli Venezia Giulia e Slovenia.

Call Now Button