Il Presepe di Sabbia della città balneare è pronto a sbarcare in piazza San Pietro a Roma.

Dalla prima edizione svoltasi nel 2002 per volontà dell’Amministrazione comunale, Jesolo Sand Nativity ha saputo conquistare di anno in anno un pubblico e un interesse crescente, grazie alla capacità di celebrare la magia del Natale attraverso una serie di sculture di sabbia affascinanti e suggestive.

Numeri record per l’edizione 2017 di Jesolo Sand Nativity

I numeri record registrati dal Presepe di sabbia di Jesolo nel periodo a cavallo tra dicembre 2017 e febbraio 2018 lo confermano: sono stati ben 131.853 gli ingressi al padiglione in piazza Marconi che ospitava le splendide sculture di sabbia realizzate sul tema “Va’ e anche tu fa’ lo stesso”, che il direttore artistico Richard Varano ha spiegato così: “le sculture ci ricordano di non dimenticare i valori evangelici, che sono un valore di tutti per la convivenza pacifica dell’umanità”.

Oltre a riempire il cuore e la mente con i tanti significati del Natale, Jesolo Sand Nativity ha anche una profonda anima solidale. Ogni edizione, infatti, si sposa ad una o più iniziative di beneficenza: ad oggi sono 17 le nazioni che hanno visto la realizzazione di 24 progetti, per un totale di oltre 650 mila euro donati.

Sulla scia di questi importanti risultati, Jesolo Sand Nativity è ora pronto ad un nuovo ambizioso progetto. Grazie all’interesse per l’iniziativa dimostrato da Papa Francesco e dal Vaticano e all’intercessione del Patriarca di Venezia, Francesco Moraglia, la prossima edizione 2018 vedrà la realizzazione di uno spettacolare Presepe di sabbia nel cuore della cristianità, in piazza San Pietro a Roma.

Jesolo-Sand-Nativity-Piazza-San-Pietro

Il Presepe di sabbia di Jesolo arriverà a Roma per l’edizione 2018

Un progetto prestigioso e impegnativo sotto molti punti di vista, non da ultimo per il trasporto di diverse tonnellate di sabbia dall’arenile di Jesolo alla capitale, che porterà Jesolo Sand Nativity sulla ribalta internazionale in uno dei luoghi di maggior flusso turistico mondiale, in modo particolare nel periodo delle festività natalizie.

In vista di questo importante appuntamento, l’Amministrazione comunale ha incaricato la nostra agenzia Phil Fresh di realizzare il nuovo sito web di Jesolo Sand Nativity (www.jesolosandnativity.it), in cui si trovano notizie, immagini, video sia sulle precedenti edizioni, sia informazioni e aggiornamenti work in progress sul prossimo presepe di sabbia a Roma.

Il sito illustra la genesi e le finalità artistiche, culturali e benefiche del progetto e presenta con una serie di schede personali gli artisti di fama internazionale che con le loro opere contribuiscono a rendere unico e straordinario il Presepe di sabbia di Jesolo.

La collaborazione tra Phil Fresh e l’Assessorato al Turismo del Comune di Jesolo per il progetto Jesolo Sand Nativity prevede anche la realizzazione di alcuni video che illustrano le fasi principali di preparazione e allestimento del Presepe di sabbia e la gestione dei canali social ufficiali su Facebook e Instagram e YouTube.

Call Now Button