Il fascino del tramonto in laguna a Venezia unito alla magia della musica jazz di Enrico Rava.

Il progetto Lagoon Sunsets nasce da un’idea di Mario Maffucci, storico dirigente RAI, Daniele Marcassa dell’agenzia Phil Fresh di San Donà di Piave (VE) e Giuliano Vantaggi, presidente del Comitato “Piave Unesco”, per promuovere al grande pubblico, attraverso la realizzazione di un docufilm e la visita guidata di un gruppo di giornalisti italiani e internazionali, la laguna nord di Venezia, uno straordinario paesaggio tra le valli di Jesolo e le isole di Torcello, Burano e Mazzorbo.

“Lagoon Sunsets” può essere definita la destinazione naturale di un percorso storico-culturale iniziato nel luglio scorso con “I suoni delle Dolomiti” a Col Margherita tra Trentino e Veneto, fluitando attraverso l’alveo del fiume Piave per giungere, infine, nella laguna più bella e famosa del mondo.

L’evento si è svolto sabato 5 settembre con partenza da Jesolo e alcune tappe in terraferma, Caposile e Lio Maggiore, per poi inoltrarsi nel cuore della laguna veneta alle luci del tramonto in un paesaggio reso ancor più suggestivo dalla quiete dopo la tempesta.

Giunti nella piccola isola di Mazzorbo, una perla tra le più famose Torcello e Burano, i partecipanti sono stati accolti negli spazi del vigneto “Venissa” dove i pescatori di Burano hanno preparato il tipico fritto di gamberi della laguna accompagnati dalla “Dorona”, il vino autoctono dell’isola.

lagoon-sunsets-enrico-ravaPer chiudere in bellezza la serata, si è esibito il trombettista di fama internazionale Enrico Rava accompagnato dalla chitarra di Francesco Diodati: un mix di melodie che hanno trovato cornice ideale durante il tramonto tra le acque della laguna e le caratteristiche case colorate delle isole veneziane.

Il progetto “Lagoon Sunsets”, promosso dall’Assessorato al Turismo del Comune di Jesolo, punta ora a diventare un vero e proprio pacchetto turistico già dalla prossima stagione. Assieme all’agenzia Phil Fresh è infatti allo studio un calendario di eventi artistici che si svolgeranno in diverse località della laguna e che avranno il comune obiettivo di coinvolgere un nuovo flusso turistico interessato alla scoperta dei luoghi più caratteristici del litorale e della laguna veneta, dei prodotti enogastronomici locali e della millenaria cultura veneziana nel rispetto di un ecosistema che dal 1987 è patrimonio Unesco dell’Umanità.

Call Now Button